Informazioni personali

La mia foto
41 anni, sposata con il mio grande amore, conosciuto ben 24 anni fa, abbiamo due piccole pesti: la principessa ed il vandalo. Il mio lavoro non mi permette di avere molto tempo a disposizione, ma appena posso "sfizio" in cucina con l'aiuto delle piccole pesti. Benvenuti nella mia distrazione sfiziosa, perchè è così che immagino questo blog...una distrazione piena di sfizi!!!

giovedì 3 maggio 2012

Trofie con Crema di Asparagi

Non sò perchè, ma mi sono accorta che è sparito il post che avevo pubblicato il 3 maggio con la ricetta delle Trofie, pensata per il contest"E tu di che pasta sei?"
E' rimasta solo la Bozza con il titolo e poi il nulla.......
Eccomi quì di nuovo a postare la ricetta:

INGREDIENTI (per 4 persone):
800 gr di trofie
400 gr di asparagi
1/2 cipolla
100 gr di panna da cucina
40 gr di burro
olio circa due cucchiai
brodo circa 1 bicchiere
parmigiano grattugiato
noce moscata.
gamberi
aglio
vino bianco

Ho lavato gli asparagi e tagliati a pezzetti, lasciando intere solo le punte.


Ho tagliato finemente la cipolla e fatta appassire in una padella con olio e burro.
Ho aggiunto i tocchetti di asparago, bagnati con 1/2 bicchiere di brodo, salato, pepato e fatti cuocere per circa 30 minuti con coperchio. Durante la cottura ho aggiunto un altro pò di brodo (circa un altro 1/2 bicchiere).
A cottura ultimata ho frullato gli asparagi e tenuto da parte le punte.
Ho versato il composto frullato in padella, ho unito la panna, un pizzico di noce moscata, un pò di parmigiano grattugiato e fatto ridurre la salsa, mescolando con un cucchiaio di legno.


Nel frattempo ho pulito i gamberi e fatti cuocere velocemente in una padella con olio, 1/2 spicchio di aglio un paio di cucchiai di vino bianco.











Ho cotto le trofie al dente in abbondante acqua salata, scolate e condite con la crema di asparagi.
Ho quindi servito aggiungendo punte di asparago e gamberi.


 BUON APPETITO E BUONA PASTA A TUTTI!!!

Con questa ricetta partecipo al contest di Le mezze stagioni: E tu di che pasta sei?





3 commenti:

Lady Boheme ha detto...

Un piatto gustosissimo e invitante!!! Complimenti, un abbraccio

Rita ha detto...

Grazie,
un abbraccio.

Una italiana senza servitù ha detto...

Due ingredienti che adoro... ^_^ Buona domenica